imagihttp://osservatorionline.it/media///2014/07/focus.png

header

Il ciclo di incontri: "Inspire a generation: still revolutionary."

Nell’anno scolastico 2012-2013, l’Osservatorio ha promosso cinque inediti appuntamenti rivolti, per la prima volta, a tutti gli studenti iscritti a "Il Quotidiano in Classe". Titolo di questo nuovo ciclo "Inspire a generation: still revolutionary.".

Gli studenti che partecipano al nostro progetto hanno potuto beneficiare, per alcune ore, di una maggiore centralità. Alcune importanti firme del giornalismo italiano come Beppe Severgnini, Massimo Gramellini e Gian Antonio Stella si sono alternati tra Roma, Modena, Torino, Milano e Firenze,  nel costruire un dialogo tutto nuovo con più di 200 studenti, cercando di far capire loro come la comunicazione, prima attraverso la carta stampata e poi attraverso la rete, possa offrire un nuovo protagonismo e nuove occasioni di espressione.