imagihttp://osservatorionline.it/media///2017/07/messaggero.jpg

4 dicembre 2012

Oggi a Roma, nella storica sede del quotidiano "Il Tempo" di Piazza Colonna, si è tenuta la cerimonia di Premiazione dei concorsi promossi dall'Osservatorio Permanente Giovani-Editori nel corso dell'anno scolastico 2011/2012, nel contesto del progetto "Il Quotidiano in Classe" con i propri partners: Enel, Wind, Gazzetta dello sport, Fondazione Sicilia, L’Osservatore Romano, Focus, Fondazione Achille e Giulia Boroli, Fondazione BNC, Regione Toscana, corriere.it, ilsole24ore.com e quotidiano.net.  

“Per celebrare questa giornata di Premiazione dei Concorsi, voglio condividere con tutti voi – ha dichiarato il Presidente dell’Osservatorio Permanente Giovani-Editori Andrea Ceccherini, rivolgendosi ad una platea gremita di giovani - il motto degli indiani d’America, utilizzato per dare il benvenuto ai maggiorenni, che festeggiano il loro ingresso in società. “Ricordati che il mondo non ti è stato dato in eredità dai tuoi padri, ma in prestito dai tuoi figli, e hai il dovere di renderlo migliore di come lo hai trovato - ha dichiarato Il Presidente dell'Osservatorio, che ha concluso esortando i giovani a fare la propria parte, con passione e coraggio, a mettersi in gioco in prima persona, per fare del mondo in cui oggi vivono, un posto davvero migliore.

La cerimonia è stata condotta e moderata da Maria Concetta Mattei (giornalista TG2).

Per leggere il resoconto dettagliato della Cerimonia clicca qui.

Per vedere la fotogallery della Cerimonia di premiazione clicca qui.