imagihttp://osservatorionline.it/media///2017/07/messaggero.jpg

venerdì, 19 Gennaio 2018 Francesco Starace (Amministratore Delegato Enel) ospite dell’Osservatorio Permanente Giovani Editori

Un incontro con oltre 700 studenti italiani a Firenze nel contesto del progetto “Il Quotidiano in Classe”

Firenze, 20 Gennaio 2018 – E' stato l’Amministratore Delegato di Enel Francesco Starace l'ospite dell'appuntamento con oltre 700 studenti delle scuole superiori italiane coinvolti nel progetto dell'Osservatorio Permanente Giovani - Editori.

Il top manager del colosso energetico italiano, accettando l’invito dell’amico Andrea Ceccherini, presidente dell’Osservatorio, ha partecipato ad uno degli incontri nel contesto della diciottesima edizione del progetto “Il Quotidiano in Classe”. L’incontro, introdotto dal Presidente Ceccherini, è stato moderato da Luciano Fontana, Direttore Corriere della Sera. Ceccherini nell’introdurre l’ospite ha detto: 

“Questa iniziativa sull’energia - ha detto Andrea Ceccherini, Presidente dell’Osservatorio Permanente Giovani-Editori - nasce da  "Il Quotidiano in Classe", progetto che ha come obiettivo sviluppare il vostro spirito critico e l’importanza di diffidare anche dei giornali, affidandosi invece,  ciascuno, alla propria testa. E’ un tema che avete deciso voi, ragazzi, inserendo green e rinnovabili tra le questioni alle quali siete maggiormente interessati”.

Incalzato dalle domande del Direttore Fontana, Francesco Starace ha esordito ringraziando per l'invito di Ceccherini e dicendosi sorpreso da quanti studenti fossero presenti nel Teatro Odeon ha affemato che “Possiamo tornare ad un mondo interamente green - ha detto poi l’Ad di Enel, Francesco Starace - perche’ l’energia e’ stata completamente green fino all’800. L’auto elettrica, per esempio, rappresenta il futuro della mobilita’, al quale noi possiamo lavorare attraverso l’inserimento d’infrastrutture adeguate”.  Nel corso dell’incontro Starace è stato sollecitato da numerose domande dei giovani, sui temi più diversi legati all’energia e ai cambiamenti climatici, rinnovabili, auto elettriche, green economy e nuove professionalità e nuovi lavori legati al mondo dell’energia,dipendenza energetica etc. Alla fine, quello che ne e' venuto fuori e' stato un incontro vero, senza filtri, e molto partecipato, con domande intelligenti e in qualche occasione anche pungenti.

L'incontro con Starace - chiuso tra applausi scroscianti e selfie – rientra in quel percorso di appuntamenti con i protagonisti del mondo dell’impresa, dell’economia, dei media – nazionali e internazionali – promossi dall’Osservatorio Permanente Giovani – Editori attraverso i quali gli studenti che partecipano al progetto “Il Quotidiano in Classe” hanno l’opportunità di confrontarsi da pari a pari con i diretti protagonisti, approfondendo un tema specifico. Personaggi di primissimo livello che scelgono il palcoscenico dell'Osservatorio per un dialogo franco e schietto con i giovani italiani.



pag. 1   2   3   4   5   6