imagihttp://osservatorionline.it/media///2017/07/messaggero.jpg

Inspire a generation: Bologna

Ha preso il via da Bologna il nuovo ciclo di incontri “Inspire a generation” realizzato dall’Osservatorio Permanente Giovani-Editori. Il Liceo Manzoni di Bologna ha ospitato la prima delle cinque giornate del ciclo di formazione per docenti e studenti. Massimo Esposti, contributor presso Il Sole 24 Ore ha introdotto il video istituzionale dell’Osservatorio Permanente Giovani-Editori che da anni promuove gli incontri. Al suo intervento è seguito quello di Marzia Kronauer (Sky Academy & Responsible Business) che ha presentato il progetto “ULTIMA ORA - powered by Sky Academy e Osservatorio Permanente Giovani-Editori” insieme al giornalista di SkyTG24, Flavio Isernia che ha spiegato come si realizza un servizio giornalistico in tv. È stata poi la volta di Gian Antonio Stella, editorialista del Corriere della Sera, e della sua lezione su “Il Quotidiano in Classe”. Alla sua lezione è seguita quella del giornalista del Sole 24 ORE Marco Ferrando che ha dato una serie di indicazioni ai presenti su come lavorare in classe nell’ambito del progetto “Young Factor”.

A chiudere i lavori Andrea Bellati, responsabile Formazione e Progetti Educativi presso Fondazione Eni Enrico Mattei e gli studenti Ahmed Neloy e Pagliano Samoggia Alessandro che, nell’ambito del progetto “Giovani, Energia del futuro”, hanno seguito il corso sui cambiamenti climatici organizzato dalla Fondazione.