imagihttp://osservatorionline.it/media///2014/07/focus.png

  • Osservatorio e le Istituzioni
header

Osservatorio e le Istituzioni

Nel corso di questi anni l'Osservatorio Permanente Giovani-Editori ha avuto l'onore di essere ricevuto, in tre diverse occasioni, in udienza dal Presidente della Repubblica.

Era infatti il 2005 quando l'allora Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi ricevette il Presidente dell'Osservatorio Permanente Giovani-Editori, Andrea Ceccherini, per rendere onore e merito all'iniziativa "Il Quotidiano in Classe".

Due anni dopo, nel dicembre del 2007, l'allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano confermò la stima verso le attività dell'Osservatorio, ricevendo in udienza il Presidente Ceccherini ed elogiando pubblicamente il ruolo fortemente educativo del progetto "Il Quotidiano in Classe". Quella giornata fu anche l'occasione speciale per presentare "Il quaderno della Costituzione", uno strumento a disposizione degli studenti italiani perché possano familiarizzare sempre più con la Carta Costituzionale italiana realizzato dall'Osservatorio Permanente Giovani - Editori insieme alla Presidenza della Repubblica e al Ministero della Pubblica Istruzione.

Ancora nel 2012 l'allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ricevuto il presidente Ceccherini e una delegazione degli editori e dei direttori dei gruppi editoriali che sostengono le iniziative dell’Osservatorio, in occasione dei festeggiamenti per il decennale dell'Organizzazione.

Tre sono stati invece le occasioni di incontro con il Papa Emerito, Benedetto XVI, e con Papa Francesco. Il primo ha ricevuto il presidente Ceccherini e i componenti dell’Ufficio di Presidenza dell’Organizzazione nel corso di udienza privata tenutasi nel 2011, sempre in occasione dei festeggiamenti per il decennale dell'Organizzazione, mentre il secondo ha incontrato il presidente Ceccherini, i membri del Consiglio d'Amministrazione e quelli dello Staff dell'Osservatorio nel corso di due udienze generali, nel 2013 e nel 2015.

Il 25 Novembre del 2015 il Presidente Ceccherini, insieme ad una folta rappresentanza dell'Osservatorio e dei suoi sostenitori e ad una delegazione di studenti e docenti, sono stati ricevuti per la quarta volta al Quirinale, dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. E' stata questa l'occasione per celebrare i 15 anni di attività dell'Osservatorio.

In questa sezione approfondiamo la collaborazione tra l'Osservatorio Permanente Giovani-Editori e le Istituzioni del Paese, ricordandone i momenti di maggiore gratificazione e prestigio.