imagihttp://osservatorionline.it/media///2014/07/focus.png

header

I giovani e l'informazione: 2003-2004

Nell'anno scolastico 2003-2004 l'iniziativa "Il Quotidiano in Classe" ha coinvolto oltre 750.000 studenti.

Questa indagine, condotta presso un campione rappresentativo degli studenti e dei docenti coinvolti, ha sviluppato due aree principali di obiettivi:
- da una parte l'indagine si è posta come la naturale prosecuzione delle ricerche già condotte nei tre anni precedenti; ha quindi monitorato le reazioni all'iniziativa "Il Quotidiano in Classe" con strumenti di ricerca confrontabili a quelli utilizzati in passato
- dall'altra ha esplorato gli effetti dell'iniziativa "Il Quotidiano in Classe" nella crescita dei ragazzi.

Nella prima parte di questa pubblicazione viene proposto l'aggiornamento dei risultati delle ricerche condotte nelle classi - coinvolgendo sia studenti sia docenti - durante i mesi di febbraio e marzo 2004. In particolare si inquadrano gli atteggiamenti e le valutazioni dei giovani e dei loro insegnanti verso l'iniziativa, a quattro anni dal suo inizio.
La seconda parte è dedicata ai temi propri di quest'anno: i benefici che l'iniziativa è in grado di produrre nei giovani che vi sono esposti, aiutandoli a diventare dei cittadini consapevoli e critici.
La terza parte è dedicata individuare le distanze residue tra giovani e i quotidiani nonostante l'opera di sensibilizzazione svolta dall'iniziativa.

Per visionare il contenuto della ricerca commissionata dall'Osservatorio Permanente Giovani-Editori all'Istituto Gfk Eurisko clicca sulla copertina.