imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

venerdì, 16 Settembre 2011 Quell'incontro con Peter Kann, giovani a confronto sul mondo dell'editoria

I GRANDI INCONTRI: Peter Kann e il dibattito su “Giovani e quotidiani”.

Nella storia dell’Osservatorio Permanente Giovani-Editori ci sono stati numerosi incontri e dibattiti, alcuni dei quali memorabili. Come quello avvenuto al Grand Hotel Baglioni di Firenze nel 2006, precisamente il 26 maggio, con Peter Kann, allora Presidente del "The Wall Street Journal", oggi membro del Comitato di Indirizzo dell’Osservatorio.

Per il ciclo “Giovani e quotidiani”, erano presenti circa 200 studenti, arrivati da ogni angolo d’Italia per partecipare all’iniziativa collocata nell’universo del “Quotidiano in Classe”. Per i ragazzi è stata, ancora una volta, l’occasione per confrontarsi con un autorevole esponente dell’editoria internazionale. Vincitore del premio Pulizer nel 1972, Peter Kann ha colto l’occasione per elogiare il progetto, tanto da chiedere al presidente Andrea Ceccherini di esportarlo all’estero, persino negli Stati Uniti.  



pag. 1   2   3   4   5   6