imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

giovedì, 27 Ottobre 2011 L'Osservatorio e le udienze dal Presidente della Repubblica

In due diverse occasioni una delegazione dell'Osservatorio Permanente Giovani-Editori è stata ricevuta al Quirinale: ripercorriamo quei due momenti.

La Presidenza della Repubblica si è sempre dimostrata sempre attenta e riconoscente nei confronti dei progetti dell’Osservatorio Permanente Giovani – Editori.

Nel corso degli anni l’Osservatorio ha avuto l’onore di essere ricevuto, in due diverse occasioni, in udienza dal Presidente della Repubblica. Era il 2005, quando Carlo Azeglio Ciampi ricevette il Presidente Andrea Ceccherini, per rendere pubblicamente merito all’iniziativa de “Il Quotidiano in Classe”. Due anni più tardi questo rapporto istituzionale si è ulteriormente consolidato.

Nel dicembre del 2007, l'attuale Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano confermò la stima verso le attività dell'Osservatorio, ricevendo in udienza il Presidente Ceccherini ed elogiando pubblicamente il ruolo fortemente educativo del progetto.

Una giornata che ebbe un valore speciale, in quanto fu anche l’occasione per presentare "Il quaderno della Costituzione", uno strumento a disposizione degli studenti italiani perché potessero familiarizzare sempre più con la Carta Costituzionale italiana. Un’iniziativa realizzata e promossa nel 2007 dall'Osservatorio Permanente Giovani - Editori insieme alla Presidenza della Repubblica e al Ministero della Pubblica Istruzione.



top news: le notizie e gli eventi dell'Osservatorio

pag. 1   2   3   4   5   6