imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

lunedì, 05 Marzo 2012 Lavoro e giovani, punti di vista differenti a confronto su ilquotidianoinclasse.it

La disoccupazione e il posto fisso dei giovani. A questi argomenti sono stati dedicati due temi nel sito del progetto web organizzato dall'Osservatorio.

Leggere più giornali a confronto. E’ questa, da sempre, la forza del progetto Il Quotidiano in Classe, che porta tutte le settimane, in classe, più quotidiani per farne una lezione settimanale. Leggere più giornali significa capire come lo stesso tema può essere affrontato da diversi giornalisti e testate, fornendo più punti di vista, pareri diversi, in grado di rafforzare lo spirito critico di chi legge e permettendo di formare una propria opinione su quello che accade.

Questa settimana su ilquotidianoinclasse.it è stato deciso di fare un test, mettendo a confronto punti di vista differenti. La disoccupazione, il posto fisso, i giovani e il lavoro: sono temi molto vicini agli studenti, con i quali i giovani devono spesso fare i conti. A questi argomenti sono stati dedicati due temi. Da un lato Beppe Severgnini del Corriere.it con il titolo: “Vorreste il posto fisso”?, dall’altro Giuseppe Tassi de il Quotidiano.net che chiede agli studenti: “La situazione lavorativa del momento richiede flessibilità, cosa ne pensate in un momento in cui un giovane su tre risulta disoccupato?”

Questa settimana Il Sole 24 Ore si differenzia con il tema: “Cos’è la lealtà”.  “Cosa significa essere leali?”, chiede Massimo Esposti.



top news: le notizie e gli eventi dell'Osservatorio

pag. 1   2   3   4   5   6