imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

venerdì, 01 Giugno 2012 Si avvicina la maturità, nominate le commissioni

Quest'anno l'esame di maturità vede importanti novità tecnologiche.

Ancora pochi giorni e terminerà l'anno scolastico: non solo, ma per migliaia di ragazzi di quinta superiore arriverà il momento di affrontare il temuto esame di maturità. Negli ultimi giorni sono state nominate le commissioni e rivelati i nomi dei docenti che svolgeranno il ruolo del commissario esterno. In quest'era assai tecnologica non possono mancare gli strumenti in rete per scoprire qualcosa in più sui professori sconosciuti: veri e propri database di informazioni sugli insegnanti coinvolti nelle commissioni d'esame per arrivare preparati al faccia a faccia con la sfida dell'esame orale.

Quest'anno - inoltre - la tecnologia è coinvolta in prima linea anche nell'esame stesso, vedi la trasmissione online delle tracce per i due scritti predisposti dal ministero. Niente più plichi da custodire in cassaforte fino alla mattina degli esami. Oltre al «plico online», il ministero ha anche informatizzato la raccolta dei dati sulla maturità, la sostituzione dei commissari e dei presidenti. E con il software «Commissione web» ha predisposto un nuovo supporto per i professori nella gestione dell'esame. (Continua a leggere l'articolo di Antonella De Gregorio su Corriere.it)



top news: le notizie e gli eventi dell'Osservatorio

pag. 1   2   3   4   5   6