imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

martedì, 22 Gennaio 2013 Iscriversi a scuola con un click, partite le iscrizioni online

Ha preso il via ieri l'esperimento del Miur, boom di iscrizioni già nella notte

E' partito ieri l'esperimento del Miur: al via le iscrizioni online sul sito www.iscrizioni.istruzione.itL'esperimento riguarda 1,7 milioni di studenti, destinati alle classi iniziali dei corsi di studio a eccezione della scuola per l'infanzia. La modalità di iscrizione digitale era già prevista l'anno scorso ma non era obbligatoria, mentre quest'anno, con la spending review, lo è diventata per tutte le scuole statali. 

Una svolta importante a cui i genitori non sono arrivati del tutto impreparati, visto che già mezz'ora dopo la mezzanotte erano 1200. I genitori dei futuri studenti hanno continuato le procedure di iscrizione anche a tarda notte e nelle prime ore del mattino, per sbrigare al più presto possibile questa pratica, anche se in realtà c'è tempo fino al 28 febbraio. Alle 13.05 il Miur ha comunicato che le iscrizioni avevano raggiunto quota 13002.

Per chi non avesse un pc o una connessione a Internet (e secondo l'Istat sono il 47% delle famiglie italiane) sono stati previsti degli aiuti dai Comuni e dei servizi di tutoraggio all'interno delle scuole. Che la svolta digitale abbia inizio.



news del giorno: pensieri quotidiani dall'Osservatorio

pag. 1   2   3   4   5   6