imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

giovedì, 24 Gennaio 2013 Impariamo a cinguettare su ilquotidianoinclasse.it

Un nuovo post nel Blog dell'Osservatore con tanti suggerimenti per imparare a usare il social network dei 140 caratteri

Twitter ormai è diventato molto più di un semplice social network. E' uno strumento utile per tenersi aggiornati in tempo reale sui fatti del mondo e sapere cosa sta succedendo. Lo utilizzano i giovani e i professionisti, i giornalisti non fanno che citarlo nei loro articoli, e le personalità pubbliche lanciano dichiarazioni strizzate in 140 caratteri. Però rispetto al "cugino" più famoso (Facebook) è importante saperlo utilizzare nel migliore dei modi, anche per sfruttarne tutte le potenzialità.

Così su ilquotidianoinclasse.it, avendo istituito fin dall'inizio un contest settimanale che si gioca proprio sul terreno dei 140 caratteri, abbiamo pensato di dare dei suggerimenti ai ragazzi. Dopo la prima "puntata" dedicara a questo strumento, questa volta sono arrivati dei consigli "speciali" da parte di Beppe Severgnini, giornalista del Corriere della Sera e blogger della nostra iniziativa.

Severgnini, decisamente il giornalista più popolare e seguito su Twitter, dice che per brillare sul social network dei cinguettii bisogna essere assidui e spontanei, stimolanti e utili, pronti a condividere interessanti approfondimenti, e naturalmente pronti al divertimento! I ragazzi seguiranno i suoi consigli?



news del giorno: pensieri quotidiani dall'Osservatorio

pag. 1   2   3   4   5   6