imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

mercoledì, 17 Aprile 2013 Al via la seconda fase di "A corto di parole. Dillo in un twoosh"

Scelto l'incipit vincitore della prima fase del contest, adesso tocca alla redazioni continuare la storia scrivendo un racconto breve

"Ritardo, primo banco, nessun amico e ritorno a casa travagliato. Un primo giorno di scuola potrebbe andare peggio?".

Chissà cosa altro potrebbe essere successo al protagonista di questo agitato inizio scolastico. A decidere come proseguire questa storia saranno i ragazzi de ilquotidianoinclasse.it, che stanno partecipando alla seconda fase dell’iniziativa “A corto di parole. Dillo in un twoosh”, lanciata sul portale insieme a Corriere.it e alla casa editrice Zanichelli.

Il contest per giovani scrittori in erba, ideato per la nostra community da Massimo Arcangeli, direttore dell’Osservatorio della Lingua Italiana, ha già vissuto una prima fase all’insegna della creatività e del divertimento: gli studenti si sono cimentati nella stesura dell’incipit di un racconto delle dimensioni di un twoosh, ossia di 140 caratteri precisi (spazi inclusi). Ne sono arrivati più di cento, diversissimi tra loro per genere e stile di scrittura: dal giallo al romanzo, passando per la fantascienza. Duro, infatti, il compito per la giuria (composta da rappresentanti di Corriere.it, Zanichelli e Osservatorio Permanente Giovani-Editori) che alla fine ha deciso di premiare con un Dizionario Zingarelli questo inizio da primo (terribile) giorno di scuola, scritto da Euterpe98 dell’Istituto Enrico Fermi di Catanzaro.

Adesso però parte la seconda fase: a partire da questo incipit di 140 caratteri gli studenti, da soli o insieme ai componenti della propria redazione, dovranno proseguire la storia e comporre un racconto che non dovrà superare i 3000 caratteri (spazi inclusi). C’è tempo fino al 3 maggio per spedire l’elaborato all’indirizzo  acortodiparole@ilquotidianoinclasse.it 

I tre racconti brevi più originali saranno premiati dalla giuria con una copia per classe dello Zingarelli e con un abbonamento annuale alla versione digitale dello stesso dizionario, oltre a dei punti extra validi per la classifica de ilquotidianoinclasse.it.

Come sarà il secondo giorno di scuola del protagonista di questo racconto? Alla community de ilquotidianoinclasse.it la risposta!



news del giorno: pensieri quotidiani dall'Osservatorio

pag. 1   2   3   4   5   6