imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

sabato, 20 Aprile 2013 L'Osservatorio e le Istituzioni

Tante le attestazioni di stima dalle più autorevoli cariche istituzionali del nostro Paese.

Nel corso di questi anni l'Osservatorio Permanente Giovani-Editori ha avuto l'onore di ricevere attestazioni di stima dalle più autorevoli cariche istituzionali civili e religiose del nostro Paese.

Tra questi, quasi un anno fa, come dimenticare l'incontro tra il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e il Presidente Andrea Ceccherini accompagnato dalla Delegazione dell'Osservatorio Permanente Giovani-Editori.
Il Capo dello Stato infatti ha ricevuto l'8 maggio 2012 Ceccherini e i rappresentanti dei gruppi editoriali aderenti all’Osservatorio Permanente Giovani – Editori in occasione dei festeggiamenti del 10° anniversario dell’attività dell’Organizzazione.

L’udienza si è aperta con l’intervento del Presidente dell’Osservatorio Permanente Giovani – Editori che rivolgendosi al Presidente Napolitano ha affermato: "Signor Presidente, questo non e' un Paese per giovani!”.

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano intervenendo in chiusura dell'udienza ha voluto fare pubblicamente i complimenti al Presidente Andrea Ceccherini e all'Osservatorio Permanente Giovani-Editori  riconoscendo il valore civile e sociale e soprattutto il successo di partecipazione che è riuscito a suscitare tra i giovani.  Il Presidente della Repubblica si è soffermato su quanto sia fondamentale oggi educare a leggere, ed in particolare educare a leggere con senso critico riconoscendo all'Osservatorio ed alla sua iniziativa il ruolo di chi contribuisce a dare una possibilità ai giovani per formarsi un'opinione propria ed esprimersi meglio nella democrazia del Paese. Il Presidente della Repubblica rivolgendosi ad Andrea Ceccherini ha voluto sottilineare inoltre quanto condividesse la riflessione fatta dal Presidente dell'Osservatorio in merito al fatto che "questa è una generazione su cui si può contare".



news del giorno: pensieri quotidiani dall'Osservatorio

pag. 1   2   3   4   5   6