imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

venerdì, 24 Maggio 2013 "Digitale e qualità per tutelare i valori del giornalismo", l'intervento di Baker

L'intervento del direttore del The Wall Street Journal sul giornalismo di qualità in cerca di un nuovo modello di business

 “Il giornalismo di qualità in cerca di un nuovo modello di business” è il tema dell’incontro che ha avuto come protagonista il direttore del Wall Street Journal Gerard Baker sul palco di "Crescere tra le righe". “Il digitale ha aumentato la capacità di raggiungere i lettori e ci ha permesso, grazie ai social network e all’utilizzo dei video, di garantire tempestività nel dare l’informazione. L’importante però è quello di abbinarla alla qualità, tutelando i valori del giornalismo”.

Il business, nel contesto editoriale, è cambiato radicalmente anche negli Usa. “La tiratura dei giornali negli ultimi anni è scesa tra il 15 e 50% e anche la pubblicità ha subito questa flessione. Nessuna testata è immune alla crisi, molte sono scomparse o hanno dovuto ridursi rimanendo presenti solo sul digitale, altre come è accaduto a Seattle o a Detroit hanno cambiato la formula giornalistica”. Secondo Baker “occorre essere più vicini al nostro pubblico. È molto importante l’opinione dei lettori e abbiamo realizzato una parte editoriale specifica per questo”. La sfida futura per il direttore del Wall Street Journal “sarà quella di migrare verso una nicchia settoriale, sia nel cartaceo che nel digitale. Occorre intercettare il grande pubblico, ma anche il pubblico di nicchia”. 



news del giorno: pensieri quotidiani dall'Osservatorio

pag. 1   2   3   4   5   6