imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

mercoledì, 29 Maggio 2013 "Crescere tra le righe", i commenti degli studenti

Ecco cosa hanno detto alcune delle delegazioni di studenti che hanno partecipato al convegno

Come hanno trovato il convegno "Crescere tra le righe" gli studenti che hanno avuto la fortuna di parteciparvi?


Ecco i racconti di alcuni di loro: gli studenti Liceo Linguistico Bianconi di Monza e quelli del Liceo Scientifico Donatelli di Terni.

"Dopo questa edizione ne usciamo sicuramente più arricchiti da quanto detto dai protagonisti e dalla miriade di domande fatte da noi ragazzi, i veri protagonisti di "Crescere tra le righe". Ci portiamo a casa emozioni e un sacco di consigli dei grandi personaggi che si sono alternati sul palco.

Pensiamo che anche gli ospiti di questa due giorni torneranno più preparati da questa esperienza, perché hanno avuto modo di esprimersi con i ragazzi, cioè una nuova compagine della società che segnerà inevitabilmente il nostro ed il loro futuro.

I nostri obiettivi futuri, messi a fuoco anche grazie al lavoro dell'Osservatorio, ne escono rafforzati. Sappiamo che non sarà facile seguire le nostre ambizioni soprattutto nel campo della comunicazione, ma sappiamo anche che è quello che vogliamo fare davvero. Abbiamo più certezze per il futuro, le idee che avevamo sono state accentuate da questo convegno".

E l'opinione dei ragazzi del Liceo Classico Pellico di Cuneo e Liceo Scientifico Calini di Brescia:

"Per noi è stata un'esperienza molto importante perché si inizia, grazie all'Osservatorio Permanente Giovani-Editori, a conoscere il mondo dell'editoria e del giornalismo, a conoscere una realtà diversa che aiuti anche a ripartire dalla lettura dei quotidiani per aiutarci a plasmare la nostra capacità di analisi dei fatti.

Quest'esperienza ha lasciato un segno in noi, perché ci ha insegnato come relazionarci rispetto al giornalismo e come vengono affrontati gli stessi temi nelle varie parti del mondo. Ci sentiamo più responsabili".

 

 



news del giorno: pensieri quotidiani dall'Osservatorio

pag. 1   2   3   4   5   6