imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

mercoledì, 10 Luglio 2013 La maturità in forma onirica su ilquotidianoinclasse.it

Gli esami restano uno dei sogni più ricorrenti anche tanti anni dopo averli sostenuti

Su ilquotidianoinclasse.it parliamo ancora della maturità, ma nella sua versione onirica!

Per molti di voi, infatti,l’esame è già un ricordo mentre correte a braccia aperte incontro alle meritate vacanze.

Sappiate però che la maturità continuerà a tormentarvi in sonno quando meno ve lo aspetterete.
Non vogliamo spaventarvi, ma è un dato di fatto! Sono infatti molti gli italiani ai quali, a distanza anche di tanti anni e con ormai anche la laurea e un lavoro tra le mani, lo spauracchio della maturità torna a far visita durante i sogni.

Una delle situazioni più ricorrenti è l’annullamento della prova che costringe i malcapitati sognatori a doverlo sostenere di nuovo. Un po’ come succedeva, nella realtà e non in sogno, nel film “Immaturi” di Paolo Genovese. Nella pellicola i protagonisti, Giorgio, Lorenzo, Piero, Luisa, Virgilio e Francesca, un tempo compagni di scuola, sono costretti a ripetere la prova a 38 anni, che era stata annullata dal Ministero perché uno dei membri della commissione era risultato non laureato. Un bell’incubo, non trovate? In realtà questa è la scusa per riunire in serate di studio “matto e disperatissimo” dei buoni amici che per i casi della vita si erano persi di vista.

Continua a leggere su ilquotidianoinclasse.it



news del giorno: pensieri quotidiani dall'Osservatorio

pag. 1   2   3   4   5   6