imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

mercoledì, 18 Settembre 2013 Come imparare la matematica fin da piccoli

Creata un app per avvicinare i bambini dai 3 ai 6 anni alla matematica

Si chiama “Contabosco” la nuova app, ideata dal mendile Focus, dalla Digital Accademia e dalla Dott.ssa Daniela Lucangeli, psicologa evolutiva e docente presso l’Università di Padova.  L’app sarà lanciata ufficialmente il prossimo 21 settembre e si prefigge di avvicinare i bambini, tra i 3 e i 6 anni,  a quelle che sono le prime nozioni di matematica. L’approccio è ovviamente quello dell’imparare giocando, seguendo ad esempio il modello del vecchio “Sapientino”, così che il bambino possa apprendere e possa essere motivato a proseguire il gioco stesso diviso in livelli di difficoltà crescente.

Una voce narrante “racconta”, quasi fosse una favola, le operazioni da compiere andando ad interagire con rane, volpi e scoiattoli e permettendo ai bambini, grazie alla dimensione digitale, di toccare, spostare o dividere e risolvendo esercizi aritmetici che appaiano come dei semplici giochi.  Ai genitori è invece dedicata un’area riservata attraverso la quale è possibile monitorare i progressi del bambino e al tempo stesso ricevere dei consigli su come aiutarlo senza interferire con l’apprendimento.

L’intelligenza numerica è una capacità innata nell’uomo, tanto che il bambino, come riferisce la Dott.ssa Lucangeli, è in grado di riconoscere le quantità prima di saper dare un nome alle cose: bisogna solo sperare che il tablet, nelle mani di un bambino di tre anni, resista integro per più di 10 minuti!

Fonte lastampa.it



pag. 1   2   3   4   5   6