imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

lunedì, 16 Dicembre 2013 Ilquotidianoinclasse.it: i nuovi temi

Questa settimana di parla di truffe, Nelson Mandela e delle parole più utilizzate su Facebook

ilquotidianoinclasse.it è ormai giunto all’ottavo lunedì del primo campionato. Ecco un’anteprima dei temi che i tre blogger hanno lanciato attraverso i video (clicca qui per visualizzarli).

Gianna Fregonara, blogger per il Corriere della Sera, ci parla di un’inchiesta realizzata dalla Guardia di Finanza di Roma presso l’Università la Sapienza di Roma. Argomento principale dell’inchiesta: quando i giovani dichiarano il proprio reddito per le tasse universitarie mentono o sono ligi? I giovani interpellati hanno evidenziato che il più delle volte mentono commettendo di fatto una truffa. In generale anche i più giovani quando hanno a che fare con le istituzioni mentono: che idea si sono fatti di tutto questo i ragazzi de ilquotidianoinclasse.it?

Massimo Esposti, blogger per Il Sole 24 Ore, ci riporta ad uno dei momenti più tristi della scorsa settimana, i funerali di Nelson Mandela. Tra i messaggi che il leader sudafricano ha cercato di trasmettere con più forza quello del perdono. Di qui il tema della settimana: in un momento di grande egoismo i giovani sono ancora in grado di perdonare?

Infine Paolo Giacomin, blogger per il Quotidiano Nazionale, parte da una delle tante classifiche che sono state rilasciate negli ultimi giorni, cosa che caratterizza gli ultimi giorni prima del passaggio al nuovo anno; nello specifico la classifica riguarda le parole più utilizzate su Facebook che per quest’anno hanno visto spopolare Mario Balotelli, le recenti elezioni e Papa Francesco. Ai ragazzi de ilquotodianoinclasse.it Giacomin chiede di lavorare sulla parola che più li rappresenta.



pag. 1   2   3   4   5   6