imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

venerdì, 09 Maggio 2014 "Valori in corso: stiamo lavorando per noi", c'è tempo fino al 31 maggio

Ecco la scadenza per inviare gli elaborati del concorso, promosso insieme all'Osservatore Romano

L’Osservatorio  Permanente Giovani-Editori, in collaborazione con L’Osservatore Romano ha promosso anche per l’anno scolastico 2013/2014 il concorso “Valori in corso: stiamo lavorando per noi".

La classi hanno tempo fino al 31 maggio per inviare i propri lavori, frutto dell’approfondimento, sotto la guida degli insegnanti, dei 10 valori proposti per quest’edizione:

Altruismo, Autenticità, Dignità, Ecologismo, Laicità, Ospitalità, Povertà, Responsabilità, Sobrietà, Umiltà.

Lo scopo di questo concorso è quello di progettare insieme ai ragazzi il viaggio per costruire il loro futuro, alla riscoperta dei valori importanti; compito dell'insegnante è quello di fare da guida per aiutare i propri studenti preparare la loro borsa valori: un contenitore virtuale che ogni studente deve riempire con cinque articoli letti sui quotidiani e ritenuti particolarmente significativi e utili per questo viaggio e che rappresentano quelli che sono i propri valori.

Una volta terminata la preparazione della borsa dei valori, ogni studente deve scegliere anche il suo compagno di viaggio ideale, perché un viaggio così importante è meglio farlo in compagnia; ogni studente indica quindi la persona che vorrebbe lo accompagnasse e con la quale vorrebbe affrontare il suo cammino di crescita. In cosa consiste l’elaborato? Un documento di viaggio redatto dal singolo studente: un testo attraverso il quale ognuno racconta le ragioni della scelta, come e perché ha scelto quei 5 articoli/valori, perché ha voluto portare con sé quel compagno di viaggio, quali sono le ragioni che lo hanno ispirato e come pensa che i 5 articoli/valori e il compagno lo potranno aiutare nel suo cammino, nel percorso di vita che immagina di fare.

Buon lavoro!



pag. 1   2   3   4   5   6