imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

martedì, 17 Giugno 2014 Università: dal prossimo anno a Tor Vergata si parla inglese

Sarà attivata la prima triennale in Economia rigorosamente in lingua inglese

Dal prossimo anno accademico presso l’Università romana di Tor Vergata sarà attivato il primo corso di laurea triennale in Economia di livello internazionale, Business and Economics, e sarà questo un corso interamente in lingua inglese, realizzato per la prima volta all’interno di un’università pubblica. Al corso saranno ammessi al massimo 100 candidati (le iscrizioni sono aperte fino al 23 luglio), per permettere un rapporto ottimale tra docenti e studenti e una forte interazione con il corpo insegnante. Tra i requisiti necessari, oltre al diploma di scuola superiore, una certificazione di conoscenza della lingua inglese, se poi si tratta di certificazioni internazionali come il Sat o l’Act il punteggio in graduatoria sale.

I dipartimenti ai quali fa capo il corso di Business and Economics sono riconosciuti tra i migliori, sia in Italia che in Europa, sia dall’Agenzia Nazionale di Valutazione della Ricerca Universitaria sia dal sito internazionale Repec (Research Papers in Economics). Il Direttore del Dipartimento di Economia e Finanza, Gianluca Cubadda, sottolinea quanto il corpo insegnante sia fondamentale per l’attività di questo nuovo corso: “Tutti i docenti hanno trascorso parte della loro carriera nelle migliori università del mondo e hanno le competenze per fornire una preparazione eccellente, al livello degli standard più alti. Abbiamo progettato un curriculum di livello internazionale per permettere ai nostri studenti di poter competere con i propri coetanei di tutto il mondo”.

Fonte lastampa.it



pag. 1   2   3   4   5   6