imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

giovedì, 24 Luglio 2014 Quali sono le città dove si acquistano più testi scolastici online?

In testa alla classifica Padova, Vicenza e Roma, più distaccate Genova, Torino e soprattutto Milano

L’estate si sa è la stagione delle vacanze e dei libri, non solo quelli da leggere sotto l’ombrellone ma anche quelli che troveranno posto sui banchi di scuola all’avvio del nuovo anno scolastico. Per i libri scolastici l’estate rappresenta a volte il momento migliore per scovare le offerte migliori (molti ricorrono anche ai mercatini dell’usato). Il canale online permette di effettuare la ricerca senza dover fare code o rovistare tra montagne di libri. Tra le città italiane quella che nel 2013 ha preferito di gran lunga il canale online è risultata essere Padova, seguita da Vicenza, altra città veneta. Al terzo posto troviamo invece Roma mentre Milano è molto più distante, essendosi piazzata quindicesima. Meglio di Milano fanno Genova (al quarto posto) e Torino (all’ottavo posto), ma anche Reggio Calabria (al tredicesimo posto) e Salerno (al quattordicesimo posto).

Questi dati sono stati rivelati da una classifica stilata da Amazon.it facendo riferimento agli acquisti di libri scolastici effettuati all’interno del negozio libri virtuale del famoso sito di acquisti online. Grazie ad alcune operazioni mirate del sito nel corso dell’ultimo anno scolastico sono stati acquistati testi per all’incirca 360mila classi.

Rintracciare i testi scolasti adottati dalla propria classe è molto semplice; all’interno del sito infatti è stata creata un’area ad hoc dove è possibile consultare un database per area geografica: selezionando  progressivamente regione, provincia, comune, istituto, classe e sezione si giunge all’elenco dei testi. In questo studenti e genitori possono controllare la tipologia del testo, se è ancora da acquistare o se è già in loro possesso. Un metodo questo sicuramente veloce di cui tener conto volendo risparmiare tempo e fatica!

Fonte lastampa.it



pag. 1   2   3   4   5   6