imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

mercoledì, 04 Febbraio 2015 “Inspire a generation”: l’ultimo incontro

A Bari l’Incontro conclusivo del ciclo per l’anno scolastico 2014/2015

Si è svolto a Bari, presso il Liceo linguistico e istituto tecnico commerciale “Giulio Cesare”, l’ultimo dei cinque incontri del ciclo “Inspire a generation” per l’edizione 2014/2015, alla presenza di una ricca platea di studenti provenienti da alcune scuole di Bari e provincia. Quest’anno il ciclo ha avuto come protagonisti lo storico progetto de “Il Quotidiano in Classe”, ormai giunto alla quindicesima edizione, e il progetto “Young Factor” che ha preso avvio per la prima volta nel corso di quest’anno scolastico. La prima parte della mattinata ha visto protagonista proprio l’ultimo arrivato, “Young Factor” il progetto di alfabetizzazione economico-finanziaria che l’Osservatorio promuove insieme a tre istituti bancari, Intesa Sanpaolo, Banca Monte dei Paschi di Siena e UniCredit.

Sono intervenuti, Marco Bragadin, Direttore Retail e Rete di Banca Monte dei Paschi di Siena e Alberto Banfi, docente ordinario di economia degli intermediari finanziari dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Nel corso della seconda parte della mattinata spazio al progetto “Il Quotidiano in Classe” con l’intervento di Andrea Bellati, responsabile Formazione e Progetti Educativi presso Fondazione Eni Enrico Mattei, nell’ambito dell’iniziativa “Giovani, Energia del futuro” che l’Osservatorio promuove in collaborazione con Eni, e Massimo Esposti, giornalista de Il Sole 24 Ore, oltre che blogger per il concorso ilquotidianoinclasse.it, che ha dato vita ad una vera e propria lezione con i quotidiani, strumenti attivi e interattivi.

Ecco la photogallery dell’incontro



pag. 1   2   3   4   5   6