imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

header

Il talento? Questione di CL@SSE

La scuola, oggi, non è solo l’ambito a cui la società assegna il compito di trasmettere cultura e valori, ma ha anche il dovere divalorizzare e riconoscere il merito e sollecitare i ragazzi a sviluppare i propri talenti.

L’Osservatorio Permanente Giovani-Editori, con il supporto di Pirelli ha realizzato, nell’anno scolastico 2019-2020, la quinta edizione del concorso “Il talento? Questione di CL@SSE”: un vero e proprio percorso per aiutare gli studenti a capire che esiste un cammino possibile di crescita diverso per ciascuno.

Il “dna” di Pirelli è da sempre contraddistinto dalla valorizzazione del talento, elemento imprescindibile per il raggiungimento dell’eccellenza, e si riflette nella collaborazione a questa iniziativa che supporta gli studenti nel riconoscere, coltivare ed esprimere il talento come patrimonio per la loro crescita.

Un’iniziativa concorsuale che si è rivolta alle scuole secondarie di secondo grado di tutta Italia iscritte al progetto “Il Quotidiano in Classe”, e che ha offerto ai docenti partecipanti un percorso didattico per aprire una riflessione nelle classi intorno al tema della valorizzazione di sé stessi, alla scoperta delle qualità e dei talenti di ciascuno. La finalità dell'iniziativa è stata quindi quella di aiutare i giovani a costruire il loro futuro partendo dal presente: scoprire e imparare a conoscere meglio ciò che sono, per capire come crescere e migliorare, come affinare le capacità, valorizzare le doti e coltivare i talenti.

 La Giuria valuterà gli elaborati durante il periodo estivo e proclameranno i vincitori nel mese di settembre.