imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

martedì, 15 Settembre 2015 Pubblicata la classifica delle migliori Università al mondo

Il Mit resta primo in classifica, il Politecnico di Milano è il primo tra gli atenei italiani

Il Mit, il Massachusetts Institute of Technology, si conferma per la quarta volta consecutiva come la migliore Università del mondo. Primo tra gli italiani, ma fuori dai primi 100, è il Politecnico di Milano che occupa il 187esimo posto. Questo è quello che emerge dalla dodicesima edizione del World University Rankings redatto da Qs. Al secondo posto, dietro il Mit, troviamo l’Harvard University, mentre al terzo posto troviamo, a pari merito, il Cambridge University e Stanford.

All’interno della classifica troviamo ben 26 università italiane; oltre al Politecnico di Milano, che per la prima volta è tra i primi 200 troviamo l’Università di Bologna (al 204esimo posto) e l’Università degli Studi di Roma - La Sapienza (al 213esimo posto). Tra le prime 400 al mondo troviamo l’Università degli Studi di Milano (306esima), l’Università degli Studi di Padova (309esima), il Politecnico di Torino (314esimo) e l’Università degli Studi di Pisa (367esima).  

Tornado ai primi posti della classifica, e in particolare alla top ten, da segnalare che per  la prima volta, al nono posto, troviamo l’elvetica ETH Zurich; la National University of Singapore (12esima) è la migliore università asiatica in classifica seguita a ruota dal Nanyang Technological University (13esimo). La cinese Tsinghua University (25esima) conquista il terzo posto nella regione mentre l’Australian National University (19esimo) ritorna a posizionarsi tra le prime venti Università al mondo.  

Fonte lastampa.it



pag. 1   2   3   4   5   6