imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

La Rai e l'uso dei social: veicolare contenuti di qualità

La profonda trasformazione nella fruizione dei contenuti televisivi è ormai una realtà concreta. Infatti, emerge sempre più come i second screen (pc, tablet, smartphone) siano diventati un’estensione strutturale del mezzo televisivo. Questo comporta per i produttori di contenuti una riflessione continua, essendo chiamati ad affrontare continue sfide per fornire un’informazione qualificata ed esperienze di intrattenimento visualizzabili attraverso diversi strumenti innovativi che si integrano in un’ottica cross-mediale. Da queste considerazioni derivano nuove opportunità per l’intero comparto della produzione televisiva e, in particolare, delle produzioni Rai che, negli ultimi anni, hanno utilizzato il digitale e i social media come strumenti di informazione.

L’offerta Rai sui media digitali, in particolare, si compone di prodotti consolidati che ogni anno vengono aggiornati, innovati ed integrati da nuovi prodotti. In elenco è possibile ricordare:

• Rai.it: il sito è stato pensato per offrire all’utente una panoramica completa e sintetica di alcune aree di informazione e intrattenimento come News, Sport, Tv (che rimanda al sito di RaiPlay), Radio e Corporate (area dedicata ai temi della trasparenza, identità, responsabilità sociale e organizzazione strutturale della Rai per stabilire una connessione di fiducia con l’audience)

• RaiPlay: è la piattaforma multimediale progettata per la fruizione dei contenuti di intrattenimento,

disponibile per browser, App iOS e Android e Tv Connesse. Attraverso questa piattaforma è possibile analizzare e scoprire le preferenze di visione di ciascun utente registrato. Questa analisi permette di intercettare le preferenze in modo sempre più accurato e proporre al fruitore proposte connesse ai suoi interessi.

• RaiGulp.it: una recente piattaforma che integra RaiPlay. Il servizio permette di esplorare il catalogo delle serie dedicate ai più piccoli e dei cartoni animati.

• RaiPlay Radio: è la piattaforma digitale dei 12 canali Radio Rai. RaiPlay Radio è disponibile per browser e App iOS e Android.

• RaiPlay Yoyo: è l’applicazione dedicata ai più piccoli. Uno spazio nel quale i bambini possono fruire in sicurezza contenuti in diretta e on demand senza pubblicità. RayPlay Yoyo è scaricabile su smartphone e tablet.

• Rainews.it: è il portale di riferimento per l’informazione Rai.

• RaiSport.it: è il portale di riferimento per l’informazione sportiva Rai.

• TGR: Rai ha lanciato nuovi siti d’informazione per 6 regioni italiane e per 10 redazioni al fine di rappresentare anche le minoranze linguistiche presenti in queste regioni. La nuova offerta digitale dei TGR è pensata per rispondere alle necessità degli utenti che vogliono approfondire l’informazione regionale e per i quali l’immediatezza è un requisito essenziale. Le regioni e le redazioni coinvolte sono: Toscana, Veneto, le redazioni di Trieste italiana e Trieste slovena, Sicilia, Puglia e le province di Trento e Bolzano.

• Rai Cultura: il nuovo portale di Rai Cultura si propone di rendere accessibile e fruibile l’informazione culturale. Questa recente proposta è connessa con i contenuti prodotti dalla redazione web di Rai Cultura, dai programmi televisivi e dall’interessante patrimonio storico-culturale di Teche Rai.

 

CLICCA QUI PER SCARICARE E STAMPARE LA SCHEDA COMPLETA