imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

venerdì, 08 Novembre 2019 Inspire a generation: Verona

Verona e la seconda delle cinque giornate del ciclo "Inspire a generation" a.s. 2019-2020

Si è svolta a Verona, presso il Liceo Classico Maffei la seconda giornata del ciclo "Inspire a generation" per l'anno scolastico 2019-2020, promosso dall'Osservatorio Permanente Giovani-Editori in collaborazione con Eni e Tim.

Massimo Esposti, contributor at Il Sole 24 Ore ha fatto gli onori di casa aprendo la mattinata di lavori. Alla sua introduzione sono seguiti i saluti di Matteo Montan, amministratore delegato del Gruppo Athesis, e del Direttore de L’Arena Maurizio Cattaneo. Massimo Esposti è tornato in cattedra per la presentazione del Progetto “Technology - Digital literacy” promosso dall’Osservatorio in collaborazione con TIM. Al termine della presentazione Marco Ferrando, responsabile della sezione Finanza&Mercati del Sole 24 Ore, ha tenuto la sua personale lezione nell’ambito del progetto “Young Factor”. Alla sua lezione è seguita quella a cura di Gian Antonio Stella, editorialista del Corriere della Sera, nell’ambito del progetto “Il Quotidiano in Classe”.

I lavori sono stati conclusi dall’intervento degli studenti Eva Malizia, Viola Guerreschi, Rachele Gallo, Emma Valdesalici, Gabriele Bosco che hanno seguito il corso “L’arte di parlare in pubblico” realizzato in collaborazione con ENI nell’ambito del progetto “Giovani, Energia del futuro”.



pag. 1   2   3   4   5   6