imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

Bologna, 18 febbraio 2020

Martedì 18 Febbraio si è svolto a  Bologna il terzo incontro del ciclo “L’informazione nell’era della multimedialità: il ruolo del giornalismo locale tra carta stampata, tv e web” che Osservatorio Permanente Giovani - Editori e Rai promuovono nell’ambito del progetto nazionale “Educazione alla conoscenza del giornalismo televisivo, attraverso il ruolo del Servizio pubblico” inserito nell’iniziativa “Il Quotidiano in Classe”.

L’iniziativa, realizzata con la collaborazione della Tgr, delle Sedi regionali e dei Centri di produzione TV e col supporto di Rai Porte Aperte, propone agli studenti - nel corso del 2020 - alcuni incontri sul territorio con i responsabili delle redazioni locali della Tgr e di direttori di quotidiani locali per mettere a confronto notiziari tv e carta stampata.

Nel terzo appuntamento, dopo aver svolto un tour completo della sede Rai, dallo studio dove va in onda il TGR Emilia Romagna alla sala regia per finire con lo studio radiofonico, gli  studenti della IV scienze applicate del Liceo Manzoni di Bologna accompagnati dai docenti Riccardo Paolini e Maria Giulia Andretta hanno avuto l’opportunità di conoscere dalla viva voce di uno dei responsabili che per Rai si occupa di Realtà Aumentata, come questa è applicata alla produzione di programmi televisivi del canale pubblico. Una vera è propria novità che lancia la tv pubblica nel futuro.

È stata poi la volta del confronto tra il ruolo del giornalismo locale cartaceo e quello televisivo, dopo i saluti introduttivi del Dirigente Responsabile Sede Rai Emilia Romagna Fabrizio Binacchi e del Responsabile delle Relazioni Esterne dell’Osservatorio Pierfrancesco Salvetti, con il Capo Redattore Centrale TGR Ivan Epicoco, il Direttore de “Il Resto del Carlino” Michele Brambilla e il Direttore de “La Gazzetta di Parma” Claudio Rinaldi. I temi al centro del confronto sono stati molti e interessanti: da come  “si crea ” un servizio per il Tg a come si scrive un articolo su carta stampata, dall’attualissimo tema delle Fake news alla pubblicità . 

L'incontro si è concluso con la visione in diretta, dalla postazione di regia, dell'edizione delle 14:00 del TGR Emilia-Romagna che ha ospitato un servizio sull’esperienza degli studenti dell’Istituto Manzoni alla sede Rai di Bologna. 

In programma, nel corso della primavera, altri due appuntamenti a Cosenza e a Firenze, e – in autunno – a Napoli e Bari.

 

 

Link TGR Emilia-Romagna edizione delle 14:00 ( minuto 11:30) 

https://www.rainews.it/tgr/emiliaromagna/notiziari/index.html?/tgr/video/2020/02/ContentItem-73dd5064-0320-4a71-bff4-9fbcb8d94ec1.html