imagihttps://osservatorionline.it/media///2021/09/Logo Tribuna.png

header

Memoria e Futuro

L’Osservatorio Permanente Giovani-Editori ed Opera Santa Croce hanno promosso, per l’anno scolastico 2020-2021, la prima edizione del concorso “Memoria e Futuro”, volto a focalizzare l’attenzione degli studenti e gli sforzi dei docenti sul tema delle fake, o falsificazioni, presenti nella storia e che trovano un riflesso nell’arte e nella letteratura legate al Complesso monumentale di Santa Croce: uno dei siti più amati di Firenze per la ricchezza del suo patrimonio artistico e il valore civile dei suoi monumenti e memoriali. Gestito dall’Opera di Santa Croce, che ne garantisce la conservazione e la valorizzazione, questo sito è un bene pubblico di proprietà del Fondo Edifici di Culto del Ministero dell’Interno e del Comune di Firenze.

L’obiettivo del concorso è stato quello di avvicinare le classi al patrimonio culturale ed artistico Italiano incentrando l’attenzione degli allievi sull’analisi delle falsificazioni avvenute nel corso della storia, creando un parallelismo con le fake news di oggi.

I vincitori dell'edizione 2020-21 del concorso saranno annunciati in occasione della Cerimonia di Premiazione.