imagihttps://osservatorionline.it/media///2019/03/giornale-sicilia.png

  • news /
  • Mercoledì 2 giugno 2021: Festa della Repubblica Italiana
header

Il 75° anniversario della Repubblica italiana

Ieri mercoledì 2 giugno 2021 si è tenuta la festa della Repubblica Italiana. 

Sono passati 75 anni dal referendum che ha posto le basi per l'Italia moderna: gli italiani dopo 85 anni di monarchia della dinastia dei Savoia, scelsero di far diventare l'Italia una Repubblica costituzionale.

La vittoria della Repubblica è stato un momento importante per l'Italia, distrutta dalla guerra. 

In questo 2 giugno 1945, Milioni di italiani, nonostante gli anni molto difficili trascorsi, si recarono al seggio con la speranza e la voglia di ripartire. 

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ieri,  in occasione della cerimonia di apertura del concerto in onore del corpo diplomatico e militare, ha aperto i festeggiamenti dicendo che "La nascita della Repubblica Italiana, nel 1946, segnava anch'essa un nuovo inizio: la edificazione di una casa comune, basata sulla libera sottoscrizione di un patto di cittadinanza da parte dei cittadini e, per la prima volta, delle cittadine".



  • news
  • Mercoledì 2 giugno 2021: Festa della Repubblica Italiana